17 febbraio 2017

RUN ABEBE, RUN!

Il nostro socio ANTONIO MANNUCCI ci ha inviato questo racconto per farci sapere il motivo per cui ama correre! Noi lo abbiamo letto e ci siamo commossi... Un pezzo di vita e un pezzo di storia del podismo (e non solo). Grazie Antonio di avere condiviso con noi questi pensieri... Siamo felici di averti nella nostra squadra!
Non aggiungiamo altro. Eccolo qui.

UN GRANDE AMORE NATO COSI’ – DESTINO O CAUSALITA’
La maestra Rosaria Modugno, della quale avevamo una paura bestiale, esigeva che alla fine delle lezioni si uscisse tutti in fila, in silenzio e senza darsi noia !!! Era un vero sergente di ferro. Ma appena usciti in Via Garibaldi, ancora sterrata, si scatenava la bagarre. Regolarmente partiva una corsa sfrenata che terminava alla fontanina di via del Bombone in pratica davanti al Magnano.  La nostra “ pista” misurava ca. 600/800 metri. Spesso vincevo io e purtroppo spesso ne buscavo come un ciuco dalla mamma o dalla nonna perchè arrivavo a casa sudato, col grembiule sporco di polvere, spesso strappato  e il fiocco perso o disfatto.
In quelli anni delle elementari, in estate per le vacanze andavo spesso per circa un mese a Roma dalla zia Fidalma sorella del mio babbo che era andata là subito dopo la guerra. Bene, nell’estate del 1960 ci furono le Olimpiadi di Roma. Avevo 8 anni !! Il babbo tramite lo zio si procurò i biglietti per gli incontri di boxe al Palasport EUR e pensate, vide gli incontri per la medaglia d’oro dei Medi di Nino Benvenuti e udite udite la Medaglia d’oro nei pesi massimi di Cassius Clay. E questo non è niente, perché io la sera dell’11 Settembre ero ad alcune centinaia di metri dall’arco di Costantino dove sulle spalle di mio babbo  vidi l’arrivo del grande Abebe Bikila vincitore della Maratona. Queste immagini mi sono ancora così nitide che tutte le volte che ci ripenso rivivo una grande emozione che non mi ha più lasciato !!!
Arrivò il sessantotto con tutta la sua carica di scioperi, tumulti. Allora si lottava anche per una scuola migliore. Io facevo il Duca d’Aosta in Via della Colonna e lì accanto c’era il Michelangelo ed il Giusti, senza contare alcune facoltà universitarie. Un autentica polveriera. Botte da orbi con la Celere che c’inseguiva verso il Giardino d’Azelio fino ai viali. Il professore Ciani che era il mio insegnate di Educazione Fisica mi chiamò un giorno e mi disse: mi sei piaciuto di come correvi per scappare alla polizia, vuoi venire all’Assi Giglio Rosso per fare un po’ d’atletica? La scintilla scoppiò sul viale per il piazzale. Un grande amore secondo solo a quello per mia moglie. Il professore Ciani non era solo il direttore degli Assi Giglio Rosso ma anche giudice Federale di Atletica. Partecipò a due Olimpiadi. Ebbene se la maestra delle elementari era un sergente di ferro, il Ciani era uno stroncatore senza se e senza ma un autentico testa di cazzo !! Però mi portò alle finali dei campionati Toscani allievi nella distanza dei 1500 metri. Avevo un tempo se ricordo bene intorno ai 4.15 – 4.20. Comunque mi classificai ottavo o nono. Le finali si svolsero allo Stadio Franchi quando ancora c’era la pista in terra rossa e dove Sebastian Coe fece il record del mondo degli 800 mt nel 1981. Sono rimasto agli Assi fino a quando sono partito per il servizio militare nell’arma dei Carabinieri. Tentai la strada di andare a Bologna nel gruppo sportivo dell’Arma ma fui rifiutato malamente (non avevo più il minimo “sindacale” per essere ammesso) Va be… pazienza.
Dopo sono passati diversi anni. Il mio lavoro mi ha portato in giro per il mondo. Nella valigia non mancavano mai un paio di scarpe per correre. Il mio idolo di allora era Tiziano Terzani. Non tutti sanno che oltre ad essere un grande scrittore era anche un grande appassionato di podismo.  Lui correva quasi tutti i giorni !!! Io non ero così assiduo come lui però ho corso a Hong Kong nei vicoli del porto, a Singapore lungo la Orchard Road, sotto il mauselo di Ho Ci Minh ad Hanoi, all’acropoli di Atene al Parco de l’Est a Caracas, sotto i vulcani in Ecuador, sul lungomare di Tel Aviv, nella Citta vecchia di Gerusalemme (senza paura !!!), negli ultimi 30 km sul sentiero di Santiago di Compostela, tra i castelli della Loira, lungo la Senna a Parigi. Insomma dove andavo per lavoro e dove correvo. Ma la chicca del mio peregrinare è Seul 1988. La ditta per cui lavoravo aveva fatto una Joint Venture per costruire una fabbrica per produrre smalti per ceramica in Korea del Sud. Io ero responsabile della fattibilità commerciale dell’impianto. Ho fatto il pendolare per circa 8 mesi e non mi sono certo fatto scappare la possibilità di vedermi le olimpiadi. Qui molti di voi mi odieranno per l’invidia ma quel giorno mi vidi passare Gelindo ad un metro di distanza proprio mentre riprendeva i due fuggiaschi (un Keniota ed un Gibutiano) prima di involarsi verso lo stadio dove andò a vincere la Maratona. Non ero allo stadio ma nel parco a poche centinaia di metri dall’ingresso dello stesso. Incredibile ancora una volta a distanza di 28 anni io ero a poche centinaia di metri dall’arrivo di una Maratona Olimpica. Era il 2 Ottobre ed il giorno prima era il mio compleanno. Che bel regalo mi ha fatto Gelindo !!!! Alcuni anni fa ho incontrato Bordin all’Expo della Maratona di Firenze e gli ho raccontato il tutto e lui mi ha abbracciato commosso.
Alcune settimane dopo la chiusura delle Olimpiadi di Atene del 2004 ero in Grecia naturalmente per lavoro. Il mio Hotel come al solito era in Piazza Sintagma.  Una sera prima di cena, m’incamminai attraverso i giardini del palazzo reale, ora sede del governo, verso lo stadio Panathinaiko dove appunto arrivò la Maratona. Salii diversi gradini e mi sono seduto sulle gradinate e mi concentrai pensando a cosa avrà provato Baldini quando è entrato nel tripudio dello stadio. Che emozione !!! Il pensiero volò di nuovo a Roma ed il piccolo Etiope scalzo si materializzò di nuovo sulla pista del Panathinaiko..... run Abebe, run Abebe !!!!

Ora sapete perché corro !!!

4 commenti:

  1. è una storia molto bella! Ci ha emozionato e divertito. L'ho letta col mio bimbo di 8 anni e mi sono tornate in mente tante cose del mio passato che gli ho raccontato. Magari se le ricorderà....
    Bravo e complimenti.
    Ciao.
    Francesco.

    RispondiElimina
  2. OCHO, PLEASE, AL PEDOFIL-O-MOSESSUALE DROGATO E PAZZO MATTIA CREMONESI NATO A SEGRATE IL 4.9.1998. BECCATO A FARE SESSO CON RAGAZZINI DI 12-14 ANNI VARIE VOLTE. PARTECIPANTE ALLE NOTE ORGE OMOSESSUALI FINANZIATE DALLA BERLUS-CO-RROTTA MARIA ELENA BOSCHI. E' ANCHE DA CAPIRE.. ANCHE SE DA SOLI ALCUNI PUNTI DI VISTA... VENNE SODOMIZZATO, FIN DALLA NASCISTA, DA SUO PADRE, DAL BASTARDO NAZISTA ASSASSINO PEDOFILO CLAUDIO CREMONESI DI PAULLO VIA MASCHERPA 29 E DI IMQ. A PROPOSITO DEL QUALE...
    1
    GRANDISSIMA ATTENZIONE, ANCOR PIU', QUINDI, ALL'ESTREMAMENTE PERICOLOSO TERRORISTA NEONAZISTA E PEDOFILO CLAUDIO CREMONESI DI PAULLO E DI IMQ MILANO ( VICINISSIMO A NOTO MASSONE OMICIDA GENNARO MOKBEL E AD ACCLARATI ASSASSINI GIOVANNI BATTISTA CENITI ED ALEXANDER BOETTCHER, CHE PRIMA DI UCCIDERE GENTE PER BENE VIA ACUDO MURIATICO, ERA AMANTE OMOSESSUALE DI GIULIO TREMONTI, COME, D'ALTRONDE, QUESTO TWITTER ACCOUNT FA STRA CAPIRE https://twitter.com/alexanboettcher E NOI NE ABBIAMO PROVE, FRA L'ALTRO). A SUA VOLTA VICINO AD ALTRO KILLER DI ESTREMISSIMA DESTRA, ANCHE LUI NOTO PEDOFILO, MAURIZIO BARBERO DI TECHNOSKY MONTE SETTEPANI E MERCATOLIBERONEWS.BLOGSPOT.COM. COME AD ALTRE 2 TERRORISTE NAZISTE E RAZZISTE, DEL KU KLUK KLAN AMERICANO E PADANO, NONCHE' NOTE PUTTANE SEMPRE AD ARCORE-HARDCORE A FARE SESSO ANALE: ELISA COGNO E PIERA CLERICO DELLA FRUIMEX DI CUNEO!
    DICEVAMO, ANYWAY... PLEASE... ATTENZIONE, PLEASE, AL PERICOLOSISSIMO ASSASSINO NAZIFASCISTA CLAUDIO CREMONESI DI IMQ ED ABITANTE A PAULLO IN VIA MASCHERPA 29. E' UN AGENTE SEGRETO SOTTO COPERTURA DI VERE E PROPRIE OVRA E GESTAPO PUBBLICHE E PRIVATE DI FASCIOMAFIOSI SILVIO BERLUSCONI, MATTEO SALVINI E PAOLO BARRAI ( L'ULTIMO DI MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI BSI ITALIA SRL VIA SOCRATE 26 MILANO, COME DI MEGA LAVA SOLDI MAFIOSI WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO E MEGA LAVA SOLDI MAFIOSI WMO SA PANAMA)! STO PEDERASTA OMICIDA DI CLAUDIO CREMONESI, COME DETTO, OPERA PRESSO CRIMINALISSIMA IMQ DI VIA QUINTILIANO 43 MILANO. SOCIETA' CHE PREPARA E COMMISSIONA ANCHE STRAGI. DI PROPRIETA' DI COSIDETTI " SERVIZI SEGRETI DEVIATI" DI ESTREMISSIMA DESTRA ( GIRI KILLER DI LEGA LADRONA E FORZA ITALIA "MAFIOSA). DIFFAMA ANCHE, STO FIGLIO DI PUTTANA DI CLAUDIO CREMONESI, GENTE PER BENE, VIA INTERNET! PREPARA UCCISIONI MIRATE DI CHI NON FASCIO E FILO NDRANGHETISTA COME LORO!

    RispondiElimina
  3. 2
    IL SANGUINARIO OMICIDA CLAUDIO CREMONESI DI IMQ E PAULLO VIA MASCHERPA 29 (NATO A LANDRIANO IL 31.1.1966) PREPARA ATTENTATI SPEZZA VITE PER LE OVRA E GESTAPO, SIA PUBBLICHE CHE PRIVATE, DI SILVIO BERLUSCONI, PAOLO BERLUSCONI E VERMINOSA BAGASCIA DANIELA SANTANCHE’ O VERMINOSA BAGASCIA DANIELA GARNERO SANTANCHE' CHE SIA ( GIRI SIMILI A QUELLI DALLA POLIZIA SEGRETA ED ASSASSINA DEI NOTI TOPI DI FOGNA GAETANO SAYA E RICCARDO SINDOCA:
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/07_Luglio/01/polizia.shtml O VEDI COPPIA DI MASSONI NEOPIDUISTI, MEGA FIGLI DI PUTTANA UBALDO LIVOLSI E GIULIO OCCHIONERO , CHE INTENDEVANO SGOZZARE LA DEMOCRAZIA, FINO A SOLO POCHE SETTIMANE FA). COME DEI, VI ASSICURO, FREQUENTI MANDANTI DI OMICIDI TANTO QUANTO, UMBERTO BOSSI, ROBERTO MARONI, MATTEO SALVINI E ROBERTO COTA (CHE SI COMPRAVA LE MUTANDE PEDERASTA, MUTANDE VERDE-ROSA, A BOSTON, COI SOLDI DEL POPOLO CIUCCIONE
    http://www.identitainsorgenti.com/lega-ladrona-anche-le-mutande-verdi-di-cota-tra-i-rimborsi-spese-della-regione-piemonte/ )!
    COME DICEVAMO, LO SCHIFOSO ESCREMENTO NAZIRAZZISTA CLAUDIO CREMONESI DI PAULLO VIA MASCHERPA 29 E DI IMQ, ORGANIZZA UCCISIONI, ED ANCHE "EVENTUALI NEOPIDUISTE STRAGI", PRESSO CRIMINALISSIMA IMQ DI VIA PRIVATA MARCO FABIO QUINTILIANO 43 MILANO. ALIAS, QUALCOSA DI GEMELLO ALLE MEGA AMMAZZANTI MILIONI DI PERSONE, DINA DI AUGUSTO PINOCHET, GHESTAPO DI ADOLF HITLER E OVRA DE ER PUZZONE PORCO BENITO MUSSOLINI! IL BASTARDO ASSASSINO CLAUDIO CREMONESI PREPARA UCCISIONI DI CHIUNQUE NON SIA MERDACCIA PREZZOLATA COME LUI, DA NOTO PEDOFILO SPAPPOLA MAGISTRATI SILVIO BERLUSCONI (PER NON DIRE DEL SILVIO BERLUSCONI STRAGISTA, MEGA MANDANTE DI CENTINAIA E CENTINAIA DI OMICIDI MASCHERATI DA FINTI MALORI, SUICIDI, INCIDENTI.... ED ANCORA... SILVIO BERLUSCONI VERMINOSO DITTATORE, MAFIOSO, CAMORRISTA, NDRANGHETISTA, MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI, CAMORRISTI, NDRANGHETISTI…AND AGAIN AND AGAIN AND AGAIN... SILVIO BERLUSCONI PEDOFILO, IMMENSO LADRO, TRUFFATORE, PAGLIACCIO, FALSO, POR-CORRUTTORE E TANTO DI TERRIFICANTE ALTRO). AGGIUNGIAMO ORA, QUALCOSA, PURE, A PROPOSITO DEGLI ALTRI DELINQUENTI DI ULTERIORE RIFERIMENTO DELLA DIARRE-A-SSASSINA CLAUDIO CREMONESI DI IMQ E PAULLO VIA MASCHERPA 29. OSSIA I PRIMA CITATI RAZZISTI, PREZZOLATI, FALSI, VISCIDI, NAZIRAZZISTI E LADRONI ROBERTO MARONI, MATTEO SALVINI, UMBERTO BOSSI, LUCA ZAIA E ROBERTO COTA ( QUELLO DELLE MUTANDE PEDERASTA, MUTANDE VERDE ROSA, COMPRATE A BOSTON COI SOLDI DEL POPOLO CIUCCIO). TIPO IL MEGA LAVA EURO MAFIOSI O FRUTTO DI MEGA MAZZETTE O MEGA FURTI RIGUARDANTI LL LEGA LADRONA ED EX PDL POPOLO DI LADRONI, IL GIA’ 3 VOLTE IN CARCERE, BASTARDO ASSASSINO TANTO QUANTO, PAOLO BARRAI NATO A MILANO IL 28.6.1965. DI CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA, CRIMINALISSIMA WORLD MAN OPPORTUINITIES LUGANO, CRIMINALISSIMA BLOCKCHAIN INVEST, CRIMINALISSIMA BIGBIT, CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 A MILANO ( QUEST'ULTIMA PURE CONTROLLATA DA SERVIZI SEGRETI KILLER DI ESTREMISSIMA DESTRA). E CRIMINALISSIMO, MEGA ARCI TRUFFATORE BLOG MERCATO LIBERO NOTO A TUTTO IL MONDO COME “MERDATO” LIBERO. CANNANTE SEMPRE IN BORSA. CHE TI LADRA E AZZERA TUTTI I RISPARMI, SEMPRE. ESSENDO “BERLUSCONES CLASSIC E NON CERTO SPECIAL”, VI SONO SEMPRE PIU' WHISTLEBLOWINGS, CHE IL PURE PEDOFILO CLAUDIO CREMONESI DI IMQ, PROPRIO COSI', IL PURE PEDOFILO CLAUDIO CREMONESI DI IMQ E DI PAULLO VIA MASCHERPA 29, INCULI DA SEMPRE IL FIGLIO ( ORMAI OMOSESSUALE PERSO PURE LUI) FILIPPO CREMONESI (NATO A LODI IL 26.1.1992). ED INCULI DA SEMPRE, ANCHE L'ALTRO FIGLIO, DIVENUTO PEDOFIL-O-MOSESSUALE TANTO QUANTO, MATTIA CREMONESI (NATO A SEGRATE IL 4.9.1998)! DAVANTI AGLI OCCHI DELLA CRIMINALISSIMA MOGLIE, CITATA SCHIFOSA PROSTITUTA BERLUSCO-N-AZISTA E PADA-N-AZISTA MONICA CINZIA LONGERI (NATA A LODI IL 31.1.1970).

    RispondiElimina
  4. 3

    SEMPRE DI PAULLO, VIA MASCHERPA 29. PER TANTI ANNI ( E, FATEMELO DIRE, PLS: TANTI A-N-I) AD (H)AR(D)CORE, A FARE DEPRAVATO SESSO ANALE CON SCHIFOSI, PERVERTITI, BAVOSI, OMICIDA, MAFIOSI, FASCISTI BERLUSCONICCHI ( COME PURE CON CAVALLI, SI, I FAMOSI CAVALLI MAFIOSI DI VITTORIO MANGANO E SILVIO BERLUSCONI, IAMM E STRA IAMM BEEE)! I GIRI BASTARDI DI LEGA LADRONA E FORZA ITALIA MAFIOSA ODIANO CHE LA VERITA' VENGA A GALLA. USANO SEMPRE MEGA CENSURA STILE LORO IDOLI ADOLPH HITER ED AL CAPONE. DI CERTO CERCHERANNO E STRA CERCHERANNO DI FARE CANCELLARE QUESTE ASSOLUTE VERITA', IN QUANTO TANTISSIMO, LI IMBARAZZANO. MA PER OGNI COMMENTO CANCELLATO, NE RIAPPAIONO CENTOTTANTASETTE E MEZZO! ANZI.. CENTOTTANTASETTE E TRE QUARTI!! ANZI.. CENTOTTANTASETTE E CINQUE SESTI!!!! SOON BACK!!!!!!
    PS
    HASTA LA VICTORIA SIEMPRE, WAGLIO'!

    RispondiElimina