14 marzo 2012

TROFEO SASI

Dopo l'importante trasferta di Castiglion del Lago, ancora con i postumi della faticata, alcuni prodi si sono recati domenica scorsa alla corsa organizzata a Grassina dal Gruppo Podistico della Fratellanza Popolare, orma noto per l'indiscutibile propensione alle gare trail e, aggiungo io, spaccagambe.
mi accingo ad elencare i nostri atleti che si sono cimentati in questa impegnativissima non competitiva:


Franconi Filippo
Pizzichi Roberto
Rivolta Luigi, reduce Strasimeno
Rossi Fabio, reduce Strasimeno
Sarno Francesco, reduce Strasimeno
Vicchi Renzo
Zecchi Roberto, reduce Strasimeno


il percorso è stato modificato rispetto alle precedenti edizioni: dopo un tratto iniziale di circa 3/4 km di leggera salita asfaltata, incomincia il tratto trail, poi ci sono 7/8 km di salita anche pesa e sterrata, alternata a tratti di ripida discesa, in alcuni tratti della quale, era veramente difficile correre. poi ci sono 3/4 km finali di piana e discesa asfaltate che ci riportano alla maison du peuple (tra un mese siamo nella Ville, dobbiamo in qualche modo iniziare ad entrare in clima parigino) di Grassina.

quindi gara molto bella ma poco indicata per chi voleva fare un lungo e per chi è stato alla Strasimeno.
Vista l'atmosfera un po' trail, ci avrei visto bene Giacomo.


So che alcuni di noi che sono in preparazione di Parigi, domenica scorsa non sono andati molto bene, non vi preoccupate, la fatica di Castiglione del Lago doveva in qualche modo farsi sentire...avrete modo di rifarvi domenica prossima!
a proposito: chi va a tavarnelle? ricordatevi di usare il file CHI VA ALLE GARE?!

https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0AnRUs0wCYIlkdDBaem1JQ3VXaTRpX1FHanJEZ0RGekE#gid=0


Ciao a tutti

12 commenti:

  1. Dire che il mio allenamento di domenica non è andato molto bene, è veramente un eufemismo...
    Complimenti a chi si è cimentato con il trail!
    A bientôt!

    RispondiElimina
  2. Grazie a questa banda di scoppiati, ho vinto una settimana di riposo extra, oltre a quella già fatta per via del cimurro!

    RispondiElimina
  3. Amici fra un mese a quest'ora le sofferenze saranno finite!!! Tenete duro!

    RispondiElimina
  4. fra un mese esatto a quest'ora...probabilmente starai vomitando per la fatica fatta....e io starò ancora sanguinando...e il lalo...il lalo: 3e01...

    RispondiElimina
  5. Faffa, sei un gufo malefico! Comunque, 3e01 comincia a sembrarmi un traguardo irraggiungibile...
    Linda, dovresti essere contenta che sei riuscita a finire due allenamenti di fila. Mica male, sei migliorata parecchio!

    RispondiElimina
  6. io non vorrei gufarmi ma sto cominciando a correre discretamente, le ripetute di martedì mi sono riuscite, ieri alle 20.00 ho fatto 16km a 4'12'' senza durare troppa fatica...sabato mi sciropperò 24km a 4'20'', domenica 25 l'ultimo lungo e poi mi sbilancerò su una previsione per Paris...sarebbe carino se ognuno di noi dichiarasse l'obiettivo prima di partire così poi Iacopo potrà dire chi è un fallito e chi no!

    RispondiElimina
  7. Il Mannini è piantato come un pioppo però in compenso è diventato parecchio simpatico...Una mascotte ci vuole in ogni squadra, per far divertire gli Atleti!

    RispondiElimina
  8. O Mannini, sgancia l'ancora!!

    RispondiElimina
  9. Mi sembra d'essere l'ammiraglia della Costa Crociere...

    RispondiElimina
  10. Dopo il lungo di ieri, mi è passata del tutto la voglia di fare la spiritosa. E non prenderò più in giro il Mannini.

    RispondiElimina
  11. Uahhhh Uahhhhhh, come direbbe il Tronconi! Non che io abbia molto da ridere... Ieri, al 22° km, ai Renai, mentre agognavo la fontanella dell'Indiano, mi è pure apparso l'Arcangelo Gabriele...

    RispondiElimina
  12. Non era l'Arcangelo Gabriele... era Fulvio, che voce di tuono si disperava: "Mannini, cosa ho sbagliato con te?! Eppure tu mi parevi un atleta come tutti quegli altri!".

    RispondiElimina